Dario Ruglioni Facebook Twitter Instagram Pinterest Google Plus Linkedin

La risposta più semplice da dare: uno come gli altri con la passione per internet e per la tecnologia. Comunque se siete proprio curiosi il mio profilo Linkedin è abbastanza aggiornato (dalle mie parti si dice che il calzolaio va giro con le scarpe rotte).

Nascondere la pubblicità su facebook

Inauguriamo questa nuova categoria delle Guide con un post relativo a come poter nascondere i post “sponsorizzati“.

A seguito dell’incremento esponenziale delle Sponsorizzate su Facebook cerco di spiegavi come poter nascondere le pubblicità di persone o aziende che non gradite. Nascondere non vuol dire eliminare 🙂 quindi potrete sempre riabilitare le inserzioni dalla gestione delle preferenze.

leggi l’articolo

L’eterna corsa ai numeri, affinate le risorse e scegliete l’acceleratore giusto

Questa è sicuramente il momento storico dei numeri. Tutti a rincorrere follower, mi piace, like, commenti e se possibile condivisioni. Tutto ciò a discapito della qualità o della profondità dei contenuti che vengono proposti.

Qualcuno affermerà che questo momento è già passato ma in realtà lo è per i pochi addetti ai lavori che costantemente hanno a che fare con lo strumento e ne capiscono dinamiche ed evoluzioni.

leggi l’articolo

L’importanza non si misura dalle notifiche sul telefono

Scenario:
Ambiente di lavoro riunione o appuntamento importante. Nessuna regolamentazione. [ il galateo non è stato aggiornato 🙂 ]

Persone coinvolte:
Gente che si crede fichissima o semplicemente non conosce il suo telefono.

Situazione:
Ad un certo punto a qualcuno (spesso più di uno) squilla, si illumina o vibra il cellulare per le incessanti notifiche.

Domanda:
vi è mail capitato? Si? Il telefono era il vostro?

leggi l’articolo

Chatbot, Bot un strada verso il futuro ?

Ieri alla due giorni di Social Express Italia mi è stato chiesto cosa sono e come si usano i Chatbot o Bot.

Domanda interessante perché ormai i Bot stanno diventando argomento di grande attualità sia dopo la notorietà che sta acquisendo

Telegram e dopo che Facebook ha rilasciato un aggiornamento delle API di Messenger (Messenger Platform ᴮᴱᵀᴬ) che consentono di creare dei software in grado di rispondere in automatico alle domande dei clienti una sorta di operatore virtuale.

leggi l’articolo

#WearYourSocial – Vesti i tuoi social come vuoi!

Nell’ultimo periodo le polemiche impazzano si parla di influencer accattoni, di profili fake, di novità che rimangono indigeste , di atteggiamenti e parole altisonanti e spesso offensive e di tanto altro. Fino ad oggi non sono mai intervenuto in questi dibattiti anche per non alimentare polemiche sterili e detto fra noi anche per osservare a che punto potevano arrivare certe situazioni.

leggi l’articolo